ASSITEJ ITALIA nasce grazie a 22 fondatori, cui si stanno aggiungendo molti nuovi membri.

Si tratta di persone fisiche e giuridiche che con Assitej Italia condividono impegno e scopi. Sono attivi nel teatro per l’infanzia e la gioventù.

Seguici su Facebook

PalchiAperti

PalchiAperti

PalchiAperti è un progetto di Assitej Italia nato nel 2018, frutto del lavoro di un tavolo interno all’Associazione costituitosi in virtù degli impegni statutari uniti al dilagare e all’inasprirsi delle espressioni d’odio nel nostro Paese e oltre nell’ultimo periodo.

 

“Sarebbe bello che il teatro potesse bastare di per sé come atto resistente, quello dedicato a bambini e ragazzi come antidoto possibile all’odio, espressamente dedicato a quelle nuove generazioni così determinanti per il mondo che sarà.

Sappiamo che, per quanto indispensabile, è una goccia. E pensiamo che il nostro tempo chieda alle riserve di quella bellezza necessaria e salvifica non soltanto di esserci più che mai, ma anche di raccontarsi, di intraprendere nuovi passi, di dirsi e dire in espresso riferimento al contrasto dell’odio. E di farlo gentilmente.”

estratto dall’articolo:
Del fare e dire Teatro per bambini e ragazzi. O del tendere al sogno

 

Questo è il presupposto che ha mosso il gruppo di lavoro nel perseguire in prima battuta queste tre linee:

  • Realizzazione di un’indagine interna all’Associazione volta a sondare se ed eventualmente che tipo di progetti abbiano concretamente impegnato i soci di Assitej Italia nel contrasto all’odio.
  • Sviluppo di una riflessione comune su alcune tematiche connesse contrasto all’odio nel e per il teatro ragazzi.
  • Delineazione di un manifesto, liberamente sottoscrivibile da persone fisiche e giuridiche, socie e non socie, che in Italia e nel mondo si riconoscano nei principi espressi.

 

Principi di lavoro e primi obiettivi sono stati raccontati pubblicamente nella cornice del Festival di Avignone, Mercoledì 10 Luglio, alle ore 18.30, alla presentazione rivolta agli operatori Rendez-vous professionels. Quelles perspectives pour le secteur jeunepublic au lendemain des États Généraux Arts vivants enfance et jeunesse ? Rencontre professionnelle de l’association.

 

I primi frutti del lavoro sono stati presentati ufficialmente il 3 Settembre 2019 alla platea dell’artistic gathering di Assitej International, che si terrà a Kristiansand (Norvegia), nell’ambito del TYA and migration meeting, e ai soci italiani nella cornice di Assitej In-Forma 2019, in programma a Milano dal 25 al 27 Settembre.

 

Il tavolo di lavoro è ad ora costituito da Barbara Pizzo (referente), Carlotta Zini (coreferente, La Baracca -Testoni Ragazzi), Linda Eroli e Pina Irace (Associazione 5T), Nicoletta Cardone Johnson, Helga La Nave (Centro S. Chiara), Rita Maffei e Deborah Pastore (CSS Teatro Stabile di innovazione del FVG), Giovanna Palmieri, Maria Giulia Campioli (Teatro al Quadrato), Renata Coluccini (Teatro del Buratto), Marco Cantori (Teatro per Davvero).

 


 

Vuoi aderire a Palchi Aperti?

Comunicaci i tuoi dati attraverso il form sottostante per aderire a Palchi Aperti, ricevererai il manifesto e il logo via email. Facci inoltre sapere se possiamo citarti tra gli aderenti.






Desidero essere citato tra gli aderentiNon voglio essere citato tra gli aderenti
Ho letto e accetto la Privacy Policy e autorizzo al trattamento dei miei dati personali.