ASSITEJ ITALIA nasce grazie a 22 fondatori, cui si stanno aggiungendo molti nuovi membri.

Si tratta di persone fisiche e giuridiche che con Assitej Italia condividono impegno e scopi. Sono attivi nel teatro per l’infanzia e la gioventù.

Seguici su Facebook

ESITO BANDO | “PASSPORT – Reazione a catena”

Si è conclusa la selezione dei canditati al Bando “Passport – Reazione a catena” finanziato all’interno del Bando Boarding pass plus 2019 del MIBACT.
Il Bando si prefigge l’obiettivo di stimolare la crescita internazionale di artisti e programmatori italiani attraverso un processo di networking e conoscenza di alcuni fra i più importanti festival esteri dedicati all’infanzia e alla gioventù.

Sono arrivate 26 candidature e la scelta è ricaduta su 11 soggetti.
Il gruppo dei partner di Reazione a catena, avendo ricevuto molte candidature meritevoli, ha deciso di selezionare un candidato in più rispetto a quelli ipotizzati inizialmente, erogando una borsa supplementare attingendo dal proprio budget.

Gli 11 selezionati, in ordine alfabetico, sono i seguenti:

Monica Patrizia Allievi
Andrea Gambuzza
Silvia Giordano
Ermanno Nardi
Antonella Nitti
Miriam Paschini
Andrea Rizzo
Amalia Ruocco
Bruno Soriato
Rosanna Ventura
Sara Zandarin

La borsa di mobilità  di € 500 a copertura delle spese di partecipazione a festival esteri, sarà erogata non appena saranno chiare le possibilità di mobilità e non oltre il mese di ottobre. Per procedere all’erogazione è necessario scrivere a segnidinfanzia@gmail.com, inviando i dati anagrafici della persona fisica che riceverà e usufruirà della borsa.

Visto il momento di emergenza che stiamo attraversando, i candidati selezionati saranno contattati singolarmente in merito alla possibilità di utilizzo della borsa per la partecipazione ai Festival che via via saranno riprogrammati.

Grazie a tutti i candidati per aver partecipato al bando, speriamo di poter riprendere presto a viaggiare!

Traiettorie Comuni